Porto – Zingaretti: ”Civitavecchia nel core network è una sfida per il Paese”

CIVITAVECCHIA – “Permettere al porto di Civitavecchia di entrare a far parte della Core Network avrebbe un’importanza strategica per il Lazio e per l’intero Paese”. Lo sottolinea il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti.

“Questo riconoscimento, infatti, consentirebbe l’accesso a ingenti fondi europei in grado di dare nuovo impulso a una struttura che ha da sempre tutte le carte in regola per crescere e raggiungere obiettivi ambiziosi, con immensi vantaggi per l’intero territorio dal punto di vista economico e occupazionale – ha spiegato – il porto di Civitavecchia già rappresenta uno snodo di scambio internazionale con un flusso commerciale e turistico di rilevanza europea. Diventare ‘Core’ permetterebbe a questa realtà di fare un ulteriore salto di qualità e si integrerebbe con un progetto di crescita infrastrutturale già in atto. Penso in particolare al completamento dell’ultimo tratto della Civitavecchia-Orte, allo sviluppo dell’Interporto e al collegamento con l’Alta Velocità inaugurato ad Orte. Sul riconoscimento di Civitavecchia nella rete Core la Regione Lazio non ha mai fatto mancare il proprio sostegno, lavorando in grande sinergia con l’autorità portuale, le istituzioni locali e governative affinché il risultato potesse essere raggiunto. Ora è il momento di lavorare tutti insieme per vincere questa sfida”.

Daniele Leodori, vicepresidente della Regione Lazio – “Massima unità e massimo impegno per supportare l’inserimento del Porto di Civitavecchia nel sistema Core Network. La grande opportunità per il Porto di Civitavecchia si deve giocare fino in fondo, nell’interesse di uno sviluppo del territorio che investe l’intero paese. Serve l’impegno di tutti e un ottimo gioco di squadra, per cogliere l’accesso a risorse da investire in un asset fondamentale, già oggi fonte di economia e di ricchezza. Sono molto fiducioso”.

Mauro Alessandri, assessore regionali ai Lavori Pubblici e Tutela del Territorio, Mobilità – “La Regione Lazio sostiene con forza l’inserimento del Porto di Civitavecchia nel sistema Core Network, perché è oggettivamente una opportunità molto importante per tutto il territorio, non solo per il Lazio. Nei mesi scorsi anche il Consiglio regionale del Lazio, all’unanimità, aveva approvato una mozione per incalzare questo processo, a dimostrazione di una idea chiara da parte di questa amministrazione. Il porto di Civitavecchia è il porto della capitale e come numeri in termini di traffico di passeggeri e merci può tranquillamente vincere questa sfida. Il nostro impegno, quello del Presidente e di tutta la giunta, è rivolto a sostenere questa occasione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *