Norcia, mamma e figlia morte di covid a pochi giorni di distanza: avevano contratto il virus nel loro ristorante

NORCIA – Mamma e figlia morte di Covid a pochi giorni di distanza. Le due donne di 86 e 59 anni sono decedute, come riporta Il Messaggero. Insieme alla famiglia gestivano un ristorante nella zona di Norcia in Umbria e proprio all’interno del locale avrebbero contratto il virus che poi si è rivelato letale.

Il dramma risale ad alcuni giorni fa, ma solo oggi sono emersi i dettagli sulle vittime.

La figlia di 59 anni, infatti, risulta deceduta il 19 settembre scorso nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia dove a lungo ha lottato per la vita contro il covid, mentre la madre era morta alcuni giorni prima in una struttura sanitaria di Fermo dove era stata ricoverata.

Non è stato possibile accertare con l’autorità sanitaria se le due donne fossero state sottoposto a vaccinazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *