Oriolo Romano – Hashish confezionato a Manziana e venduto in paese, arrestato giovane

ORIOLO ROMANO – I carabinieri della locale stazione, unitamente ai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Ronciglione e di Anguillara Sabazia, a seguito di una importante attività informativa che indicava chiaramente una direttrice di spaccio non esplorata, che faceva affluire importanti quantità di droga da Manziana a Oriolo Romano per rifornire i giovani della provincia sud di Viterbo, hanno monitorato i giovani in cerca di droga, attraverso osservazioni e pedinamenti che hanno permesso di individuare la base di confezionamento a Manziana, nella casa di un giovanissimo pregiudicato. Raccolti gli elementi investigativi, i carabinieri hanno chiesto alla Procura di Civitavecchia competente per territorio un decreto di perquisizione, che è stato emesso ed eseguito ieri. Dalla perquisizione sono stati rinvenuti 260 grammi di hashish in parte già confezionati per la vendita, oltre a numerose banconote e materiale per il confezionamento che hanno portato il responsabile ad essere arrestato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *