Viterbo – Ai privati la cura del verde in cambio di pubblicità, ok del Comune

VITERBO – Approvato oggi in consiglio comunale all’unanimità il regolamento per concedere a privati la manutenzione di rotatorie e spazi verdi in cambio di una targa pubblicitaria. “Il regolamento che verrà pubblicato tra qualche giorno, prevede che piccole aree verdi, aiuole spartitraffico e rotatorie potranno essere riqualificate da privati e associazioni per un minimo di tre anni, in cambio di sponsorizzazioni. Tante aziende potranno farsi pubblicità senza pagare alcuna imposta  e il comune potrà dirottare i fondi previsti per la manutenzione ordinaria  verso altri progetti green”.  Le parole del consigliere e capogruppo della Lega Andrea Micci, estensore e primo firmatario del regolamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *