Roma – All’asta per mezzo miliardo di euro “Villa Aurora”

ROMA – COMPLESSO MONUMENTALE CONOSCIUTO COME “VILLA AURORA” o “CASINO DELL’AURORA”, tra via Vittorio Veneto, porta Pinciana e Villa Borghese, da Villa (parzialmente accatastata ad uso ufficio) e tre locali autorimessa ubicati a Roma (RM) – Via Lombardia 42/46 per una superficie convenzionale di circa 2.800,00 mq.

Tra le più prestigiose bellezze architettoniche e paesaggistiche della Roma pre-unitaria, conserva al suo interno numerose sale affrescate dal “GUERCINO” (sala dell’Aurora; sala della Fama, stanza dei Paesaggi, stanza degli Amorini, la Toletta di Venere) nonché l’unico affresco esistente al mondo del “CARAVAGGIO” (Camerino di Giove Nettuno e Plutone o Gabinetto alchemico), oltre ad altre innumerevoli opere d’arte (sculture, stucchi, statue, colonne ecc.) sottoposte a tutte le disposizioni di tutela contenute nella Legge 1089/39 e successive modifiche. La costruzione si sviluppa su sei livelli, identificabili in piano terra, piano nobile e mezzanino oltre al piano interrato.

L’acquisto è soggetto alla condizione sospensiva del mancato esercizio della prelazione da parte dello Stato ex art. 61 D.Lgs 42/2004.

Prezzo base d’asta euro 471.000.000,00
Offerta minima euro 353.250.000,00
Rilanci euro 1.000.000,00

 

villa aurora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *