Perugia – Dramma lungo la E45: morto dopo essere finito col camion fuori strada

PERUGIA – Dramma nel tardo pomeriggio di lunedì lungo la E45: un uomo è morto dopo essere finito fuori strada con il camion che stava guidando. L’incidente è avvenuto all’altezza dello svincolo di Umbertide, lungo la corsia sud.

Sul posto immediato l’intervento delle squadre di Città di Castello e Perugia dei vigili del fuoco, dell’ambulanza del 118 e della polizia stradale ma per l’uomo purtroppo non c’è stato nulla da fare. Era alla guida di un mezzo pesante che trasportava lastre di vetro quando, per cause ancora in fase di accertamento, è finito fuori strada e si è ribaltato.

Anas fa sapere come sia «provvisoriamente chiusa al traffico in entrambe le direzioni all’altezza del territorio comunale di Umbertide (PG) a causa di un sinistro autonomo al km 102,300. Il traffico nelle due direzioni è provvisoriamente indirizzato in uscita sulla viabilità locale tra gli svincoli di Umbertide/Gubbio e Montone/Pietralunga. Sul posto sono presenti le squadre Anas, i Vigili del Fuoco e le Forze dell’Ordine per la gestione dell’emergenza e per il ripristino della normale circolazione nel più breve tempo possibile».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *