Regione Umbria, Caparvi (Lega) rinnova la fiducia all’assessore Melasecche

Il segretario regionale della Lega Umbria esprime soddisfazione per il rientro nel partito dell’Assessore Enrico Melasecche, che lascerà la carica di consigliere regionale per dedicarsi completamente all’azione di governo della Giunta Tesei

Riceviamo e pubblichiamo – “Con la vittoria di Donatella Tesei e l’affermazione del centrodestra, nell’ottobre del 2019 abbiamo inaugurato in Umbria una nuova fase politica. Il quadro di estrema difficoltà, determinato anche dalle conseguenze della pandemia, ci ha spinto a elaborare un piano strategico per la ripartenza dei vari settori, dal turismo, alla sanità, alle infrastrutture. La strada è lunga, ma il percorso intrapreso è quello giusto. Per capirlo, basta leggere i dati divulgati dalla CNA con previsioni di crescita del PIL umbro oltre la media nazionale.

Tutto questo non è passato inosservato agli occhi dei cittadini che oggi alla politica chiedono risposte, soluzioni, prospettive, ed è con questi propositi che il partito della Lega Umbria, in sinergia con la governatrice Tesei, ha voluto intraprendere delle scelte determinanti che hanno riguardato anche la composizione della giunta regionale, allo scopo di rendere il percorso amministrativo più trasparente possibile e all’altezza delle sfide che si pongono davanti.

Con Luca Coletto assessore alla sanità ed Enrico Melasecche assessore alle infrastrutture e ai trasporti, abbiamo voluto operare fin dall’inizio delle scelte precise basate sulla competenza, sull’esperienza e sulle capacità.

In questi ultimi giorni non abbiamo mai alimentato chiacchiere da bar e non abbiamo mai ceduto alle strumentalizzazioni. Il nostro unico interesse era e resta quello di assicurare all’Umbria un governo regionale stabile, all’altezza di scelte lungimiranti, in grado di rispondere con tempestività alle esigenze più impellenti, ma per fare questo era necessario che ognuno esercitasse le proprie forze al meglio e nel proprio ruolo. Allo stesso tempo era nostro dovere garantire l’autonomia e la rappresentatività del consiglio regionale, in quanto strumento di indirizzo e controllo sulle politiche regionali.

Siamo contenti che l’assessore Enrico Melasecche, in piena unità d’intenti con i vertici nazionali e regionali della Lega Umbria, abbia fatto la scelta fondamentale di privilegiare il buon lavoro fin qui intrapreso e di contribuire a sviluppare in futuro, insieme al partito e alla presidente Tesei, delle proposte per il territorio sulla base degli impegni assunti e dei risultati concreti già ottenuti”.

Virginio Caparvi, Segretario Regionale Lega Umbria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *