Civita Castellana – Abbandono di rifiuti: intensificati i controlli della Forestale

Civita Castellana – Nelle ultime settimane i carabinieri Forestali, al fine di contrastare il fenomeno dell’abbandono di rifiuti solidi urbani in alcune aree del comune, hanno contestato diverse sanzioni amministrative, ognuna dell’importo di 600 euro, a soggetti individuati anche con  sistemi di videoripresa, quali autori delle violazioni al testo unico ambientale. Tra i casi sanzionati,  l’abbandono in località Borghetto di un televisore con tubo catodico, che rientra nella categoria dei RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche); il rifiuto dovrebbe essere gratuitamente conferito ai centri di raccolta comunali. Visto il disvalore per la collettività di tali ingiustificabili gesti i Carabinieri Forestali intensificheranno, in sinergia con l’Ente locale, i controlli volti a prevenire ed eventualmente a reprimere tali condotte illecite a danno del paesaggio e dell’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *