Lazio, Corrotti(Lega): Regione sbaglia conti e arriva in ritardo sul bilancio

 

ROMA- “Si è appena conclusa la prima settimana di dicembre e la Giunta regionale del Lazio, contrariamente a quanto avvenuto negli ultimi anni e a quanto previsto dalla legge, non ha ancora licenziato il Defr. Visto il pasticcio fatto da Zingaretti e dalla sua maggioranza nell’ultimo bilancio, che ha portato ad una parifica tardiva e sub iudice da parte della Corte dei Conti costringendo il Consiglio regionale a disporre una serie di tagli sanguinosi sul sociale, la maggioranza questa volta non può pensare che questi ritardi si traducano in proposte di calendario surreali solo perché magari qualche assessore ha programmato di passare il periodo natalizio in settimana bianca.
Date le vicissitudini degli ultimi anni pretendiamo di avere tempi congrui per esaminare l’ultimo bilancio della legislatura e non accetteremo che il dibattito venga strozzato. Quest’anno non faremo sconti!”. Così in una nota Laura Corrotti, consigliere Lega Regione Lazio e vicepresidente commissione Bilancio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *