Latina, 34enne muore in un incidente stradale: ladri gli rubano il Rolex | La sorella: “Restituitelo”

LATINA – Il 34enne Leonardo Nardacci è morto in un incidente stradale la notte di Natale a Sezze (Latina). L’auto sulla quale viaggiava, guidata da un amico, ha perso il controllo e la vittima è stata sbalzata fuori dall’abitacolo. Mentre il suo corpo era steso a terra, qualcuno gli avrebbe sfilato l’orologio dal polso. A riferirlo è la sorella di Leonardo, Federica, lanciando un appello ai ladri su Facebook: “Restituite il Rolex, era un ricordo”.

Leonardo Nardacci si trovava sul sedile lato passeggero quando la macchina guidata da un suo amico è finita fuori strada, andando a finire sotto un ponte. Il 34enne è stato sbalzato fuori dall’auto, morendo sul colpo. Il conducente della vettura è rimasto ferito, ma non è in pericolo di vita.

L’appello della sorella – “A quelli che hanno soccorso mio fratello questa notte chiedo cortesemente di restituire l’orologio che gli avete tolto al polso mentre era morto, un Rolex Batman (blue e nero), a tutti quelli che lo vedono al polso di qualcuno (c’è ne sono pochissimi in giro) o a qualcuno che sa di una vendita, per favore fatemi sapere, era un ricordo. Se nn avete coraggio a restituirlo inviatemelo a casa”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *