Tarquinia – Inizio anno col pieno di finanziamenti. In arrivo 7,5 milioni per la Cartiera, ex mattatoio, ex base CALE e la rupe di Fontana

TARQUINIA – Si apre così il 2022 per la città di Tarquinia, che si aggiudica 5 milioni richiesti nell’anno precedente, per le opere di riqualificazione urbana destinate alla cartiera, ex mattatoio, ex base CALE e 2 milioni e mezzo per il rifacimento della Rupe sopra Fontana Nova ed il ripristino della Via Segreta.

Con decreto del Ministero dell’interno infatti, di concerto con il Ministero dell’economia e delle finanze e del Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibile, in data 30 dicembre 2021, sono stati individuati i Comuni beneficiari del contributo previsto dall’articolo 1, commi 42 e seguenti, della legge 27 dicembre 2019, n.160 e dal DPCM del 21 gennaio 2021, destinati ad investimenti in progetti di rigenerazione urbana, volti alla riduzione di fenomeni di marginalizzazione e degrado sociale, nonché al miglioramento della qualità del decoro urbano e del tessuto sociale ed ambientale.

Risorse da destinare, come prevede il decreto del Ministero, a progetti per la rigenerazione urbana e di cui possono beneficiare i Comuni che presentano un valore più elevato dell’indice di vulnerabilità sociale e materiale. In particolare i finanziamenti riguarderanno un primo intervento di messa in sicurezza e bonifica su alcuni edifici della Cartiera per un importo di 3milioni d’euro, il rifacimento dell’ Ex Base Cale a Tarquinia Lido, per un importo di 1 milione d’euro e l’intervento per la messa in sicurezza e rifacimento dell’Ex Mattatoio , contributo che arriva proprio poco quello ricevuto qualche settimana fa di 2 milioni e mezzo per la messa in sicurezza della rupe in via …e il ripristino della Via Segreta. I progetti sono stati presentati dall’amministrazione comunale di Tarquinia sulla base di un concorso di idee svoltosi nei mesi di maggio, indetto dall’ufficio lavori pubblici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *