Acquapendente – “Insieme per cambiare”, presenta le sue istanze al sindaco

ACQUAPENDENTE –  Riceviamo e pubblichiamo – Inizio di anno impegnativo per il gruppo di minoranza “Insieme per cambiare”. Che grazie al lavoro di rappresentanti presenti in assise (Federica Friggi, Alessandro Brenci, Valentina Sarti, Domitilla Agostini) valorizza il lavoro svolto dalla propria equipe di collaboratori esterni presentando istanze in serie alla sindaca Alessandra Terrosi. Si parte dalle istanze volte ad ottenere chiarimenti su Residenza Sanitaria Assistita San Giuseppe, servizi sociali, colonia felina) fino a catalogare con apposite informative le istanze dei cittadini presentandoli all’Ufficio competente: 1) Via dei Caduti in Acquapendente – scarsa illuminazione – completa assenza di tre lampioni 2) Località Campo Morino in Acquapendente – illuminazione a vie alternate- assenza di lampioni (caduti nel tempo e mai ripristinati), strade quasi impraticabili a causa di buche ed erba, questa ultima presente su strada e sui marciapiedi tanto da renderli impercorribili; 3) Garage di Via Cantorrivo in Acquapendente – problema di gravi infiltrazioni provenienti dal parcheggio pubblico sovrastante, (segnalazione già fatte dai cittadini in privato senza ottenere riscontro pratico ed effettivo); 4) Cimitero di Acquapendente – assenza Scala per il 5 piano nel Lotto C, assenza di elevatore bara, si chiede che si provveda alla sostituzione di tutte le scale perché non più in linea con le vigenti normative, si chiede altresì che si dia seguito e definizione ai lavori di rifinitura della struttura del colombario ormai rimasta incompiuta da mesi e mesi ( forse un anno!!) , si provveda a porre in opera percorsi all’ interno del cimitero per disabili in sedia a rotelle. Ad oggi gran parte di esso è impraticabile a causa della pavimentazione cosparsa di breccino; 5) Cimitero di Torre Alfina, eseguire opere di manutenzione ordinaria e straordinaria all’ interno e nella via d’ accesso; 6) Cimitero di Trevinano, eseguire opere di manutenzione ordinaria e straordinaria all’ interno e nella via d’ accesso; 7) Torre Alfina provvedere a mettere indicazione di ” Via della Palombara” .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *