Viterbo – Il ministro Franceschini finanzia, con 13milioni di euro, il restauro “degli Infermi”

VITERBO – Stanziato dal ministero della cultura un finanziamento di oltre 13 milioni di euro per il restauro delle porzioni del complesso dell’ex ospedale Grande degli Infermi da destinare alla nuova sede dell’Archivio di Stato.

Il progetto si inserisce nell’ambito di quello più ampio di valorizzazione del complesso destinato ad accogliere il Borgo della cultura, il cui sistema di edifici si sviluppa su una superficie di 8 mila metri quadri e comprende palazzi storici come Palazzo Farnese e Palazzo Marzano.

A seguito del restauro e dell’adeguamento architettonico, strutturale e impiantistico del complesso, sarà possibile inaugurare la nuova sede dell’Archivio di Stato, dando contestualmente l’avvio alla realizzazione del Borgo della cultura destinato a diventare un centro di partecipazione culturale, aperto ai giovani e alla fruizione anche da parte del pubblico internazionale.

“Il recupero e la valorizzazione del patrimonio culturale è uno degli assi fondamentali su cui si fonda la crescita economica e sociale del Paese – afferma il ministro della cultura, Dario Franceschini -. Questo intervento rientra tra i 38 progetti strategici che il ministero ha portato in conferenza Stato Regioni a conferma della centralità della cultura nell’azione di politica economica del governo.

Il borgo della cultura sarà presto un’eccellenza capace di dare un nuovo e fondamentale slancio al centro storico di Viterbo”. Gli interventi si incardinano nella strategia portata avanti dal ministero della cultura negli ultimi anni per favorire il rilancio della competitività del Paese e la crescita economica e sociale ponendo al centro i beni e i siti di eccezionale interesse culturale e di rilevanza nazionale che necessitano di interventi di tutela e riqualificazione, di valorizzazione e promozione culturale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *