Roma – Italia-Inghilterra Sei Nazioni allo stadio Olimpico

Con TTSFood sconti e promo donne e under13

ROMA – Il Guinness 6 Nazioni, il Torneo più atteso e amato dagli appassionati della palla ovale, torna allo Stadio Olimpico di Roma il 13 febbraio dove la Nazionale Italiana sfiderà i leoni inglesi. Al fianco degli Azzurri ancora una volta il format TTSFood che con una squadra selezionata di Chef offrirà la giusta carica per l’evento sportivo.

Sarà presente all’interno del Parco del Foro Italico TTSFood per offrire buon cibo e contribuire ad alimentare l’atmosfera di colori e di festa che caratterizzano il grande rugby internazionale. Per celebrare la collaborazione tra FIR e TTSFood una promozione incredibile.

I membri della comunità potranno accedere alla biglietteria a condizioni agevolate, con riduzioni dal 50% al 70%, utilizzando il codice PROMOTTSFOOD sul portale di biglietteria ufficiale sport.ticketone.it. Prevista inoltre una tariffa speciale per le donne e gli Under 13, il cui ingresso sarà di soli euro 5,00. (https://sport.ticketone.it/seatmap/47922/90600336/italia-vs-inghilterra-six-nations-2022 ).

La promo è valida per i primi 200 biglietti.

Mancano pochi giorni per l’attesissima sfida tra gli Azzurri del rugby e l’Inghilterra. L’area food, è ormai entrata in pre-match e sta preparando nei minimi dettagli un menù pazzesco. Lo Street food aprirà alle ore 11 e terminerà alle ore 19, mentre il match inizierà alle ore 16.

Tanta ottima birra e gustose proposte food dai caratteristici Truck e ApeCar, per un pre e un post partita tutto da gustare e vivere insieme, oltre ad apposite postazioni birra distribuite su tutta l’area. A due passi dal campo da gioco verranno sfornate prelibatezze, anche con proposte gluten free, vegetariane e vegane. La passione per lo sport ed il buon cibo faranno da cornice ad una giornata speciale, nel pieno rispetto delle regole anti-Covid per una giornata all’insegna dello sport e della sicurezza.

One Reply to “Roma – Italia-Inghilterra Sei Nazioni allo stadio Olimpico”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *