Perugia – Elena Giorgelli, 41enne trovata morta in casa dal padre

La giovane donna soffriva di una patologia congenita che può aver provocato il decesso. Il cordoglio della Città e lo striscione in Curva Nord, al Renato Curi, dei tifosi del Grifone

PERUGIA – Il corpo esanime di Elena Giorgelli, 41 anni, è stato trovato nella giornata di venerdì 11 febbraio 2022, all’interno della sua abitazione sita in zona Tre Archi, a Perugia.

È stata trovata morta in casa dal padre nella mattinata di venerdì 11 febbraio 2022 nella sua abitazione sita nel centro di Perugia, Elena Giorgelli, la donna aveva soltanto 41 anni.

Il padre di Elena preoccupato per le mancate risposte da parte della figlia alle numerose telefonate fatte, nella mattinata di venerdì si è precipitato nella sua abitazione e dopo aver constatato che la donna non rispondeva neanche al citofono, ha richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco per sfondare la porta di casa e in seguito ha fatto la drammatica scoperta, la 41enne giaceva riversa per terra e priva di vita nella sua camera da letto.

All’interno dell’abitazione di Elena Giorgelli sono prontamente intervenuti gli agenti della Polizia di Stato di Perugia, che adesso si stanno occupando di eseguire le indagini sulla vicenda.

Non è stato rilevato alcun segno di effrazione sulla porta d’ingresso dell’appartamento, che era chiusa dall’interno, questo dettaglio al momento sembra far escludere agli investigatori l’ipotesi che all’interno dell’abitazione potesse esserci qualcuno oltre alla donna al momento del suo decesso.

“Ciao Elenina!”. Così uno striscione comparso in Curva Nord durante la partita di ieri al Renato Curi tra il Perugia e il Frosinone ha salutato la sfortunata Elena Giorgelli, trovata senza vita venerdì nella sua abitazione nella zona dei Tre Archi. Un decesso probabilmente causato da un malore, forse legato ad una patologia di cui Elena soffriva dalla nascita.

Il Pm di turno Gianpaolo Mocetti ha disposto l’esecuzione dell’esame autoptico sul cadavere della 41enne, per chiarire le cause del decesso. Al momento, si sa solamente che la donna era affetta da alcune patologie che potrebbero aver avuto un ruolo determinante nel tragico accaduto.

La notizia della prematura scomparsa di Elena Giorgelli ha lasciato senza parole tutte le persone che la conoscevano e la amavano, tra queste l’attrice e amica Laura Chiatti, che l’ha ricordata attraverso un commovente post pubblicato su Instagram con queste parole:

“La tua attitudine è sempre stata quella verso il volo, verso l’alto, verso la libertà, forse perché sapevi di essere una farfalla e le farfalle tornano sempre dalle mamme.

Riesco a darmi solo questa di spiegazione Elena. Che lei ti abbia richiamato a sé, per non lasciarti più. Sei stata la mia adolescenza, parte di una vita che avrebbe dovuto impegnarsi un po’ di più con te, eri dentro ogni bellezza, eri il suono più rassicurante di ogni canto. Solo 3 giorni fa ridevamo ricordando le nostre meravigliose follie.

Che tu possa rinascere e che la potenza delle tue ali di farfalla possa concederti prati di maestà e volteggi facili nel cielo. Ciao amore mio”.

One Reply to “Perugia – Elena Giorgelli, 41enne trovata morta in casa dal padre”

  1. Che bello poter credere a Laura Chiatti , poter essere tutti simili a una farfalla e volare , e arrivare fino in cielo , in alto in alto fino a trovare quel Dio , nostro Padre , nostro Amico e chiedere a Lui : ” Perché Padre sei così complicato ? ” Perché non rendi un po’ più facile da vivere e da accettare questa nostra vita che è tanto complicata ? Però una volta tanto , Rispondi , per favore !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.