Etruria Volley: “Diversi giovani del territorio convocati in serie A. Un anno di soddisfazioni”

Nato per volontà delle società Tuscania Volley e Asp Civitavecchia, l’attività giovanile dell’Etruria Volley ha ripreso a gonfie vele e le squadre consortili si stanno confermando ai vertici di tutti i campionati di categoria.
La crescita tecnica e fisica di tutti i giovani coinvolti è in notevole progressione così come la
consapevolezza di far parte di una realtà di serie A che è pronta a scommettere su di loro.
Da sottolineare, inoltre, che in questi giorni è arrivata la lieta comunicazione dalla Federazione
Italiana Pallavolo che due atleti dell’Etruria Volley, Tommaso Quadraroli e Leonardo Sandu,
parteciperanno per sei giorni ad uno stage del progetto Club Italia presso il Centro di preparazione olimpica, Giulio Onesti di Roma, sotto la guida dello staff delle squadre nazionali e la direzione tecnica di Julio Velasco.
Sarà sicuramente un momento importante per la crescita e la formazione dei due giovani atleti.
Menzione d’obbligo anche per altri due giovanissimi del Consorzio che si stanno distinguendo:
Francesco Grussu e Luca Silvestrini. Anche loro sono nell’orbita del Centro di qualificazione
regionale, mentre Emilian Sandu è ormai aggregato fisso alla prima squadra di A3 del Tuscania
Volley.
“Essere consapevoli che i ragazzi stanno crescendo – afferma il DG Alessandro Cappelli – ci
infonde la volontà di continuare nell’esperienza, potenziando altresì i quadri tecnici e aggiungendo al già valido staff anche altre figure di spiccate qualità.
Grazie al consorzio con Asp Civitavecchia stiamo dando la possibilità di emergere a moltissimi
giovani del territorio e, già quest’anno, diversi di loro hanno meritato la convocazione ad
allenamenti e partite ufficiali della Serie A”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *