Viterbese Calcio – Tilia, l’avvocato dei Casamonica non cerca squadra. Romano è solo un suo cliente

Il legale che ha girovagato per squadre un po’ ovunque non ha preso bene il nostro articolo di ieri

VITERBO – Luca Tilia, avvocato, l’uomo che tentò la scalata della Viterbese nel 2017 e rivisto come uno spettro sugli spalti del Rocchi ha scritto un commento che merita spazio:

Egregio giornalista mi presento: sono l’Avvocato Luca Tilia intanto direi che sarebbe corretto ed educato firmare l’articolo a me riferito e non nascondersi dietro un dito pertanto attendo il suo nome e cognome per poi rispondere e rappresentare la realtà di come sono andate le cose nell’acquisizione della viterbese con le carte alla mano e non con le chiacchiere da bar!!!! aspetto questo atto di coraggio da parte sua per poi procedere ad una querela per diffamazione a mezzo stampa tanto qualora non si palesi non la risparmierò da tale azione giudiziaria poi sarà la Procura di Viterbo ad effettuare le dovute indagini e risalire alla sua persona comunque per dovere di cronaca e per sua tranquillità non sono interessato all’acquisizione della Viterbese calcio vi faccio presente che sono un Avvocato dell’ing. Romano che non sarà un comandante ma è una persona perbene ed appassionata di questo sport purtroppo spesso rovinato da giornalisti che non sanno quello che scrivono in quanto Lei non ha appurato i reali fatti, come nel caso di specie, la informo inoltre che la causa contro il comandante ” tra l’altro comandante io risparmierei questi termini militareschi specialmente in questo momento dove gli eserciti ed i comandanti portano solo dolori e distruzione ” non sono affatto chiuse sia in sede civile che penale penso che ci incontreremo presto nelle sedi giudiziarie opportune dove con le carte alla mano Lei potrà scrivere articoli forniti di precisi particolari e non articoli” raffazzonati” come questo da lei redatto.

tanto dovevo per correttezza

Egregio avvocato, l’articolo è stato scritto Florin Catalin Marian Ionescu in arte Giggi Rizzo.

Non capiamo dove siano le cose scritte che l’abbiano fatta così arrabbiare ma sappiamo le sue grandi qualità di avvocato, altrimenti non difenderebbe persone del calibro dei Casamonica.

Viterbese Calcio – A volte ritornano, Luca Tilia avvistato allo stadio Rocchi, brutto segnale per i tifosi e non solo

Il fatto che lei non sia venuto allo stadio con l’intenzione di acquistare la squadra ma che sia addirittura uno dei legali del presidente dei gialloblu Arturo Romano ci preoccupa ancor più.

Noi abbiamo solamente riportato quello che sono stati i fatti, evidenti e storicamente provati. Se si è offeso ci dispiace ma non deve spiegarlo a noi ma al Tribunale di Roma che le ha dato torto.

Una domanda. Non è per caso che Romano, suo cliente e assistito, faceva già parte di quella cordata che lei rappresentò nel 2017?

Dettagli ne diede tanti in una memorabile conferenza stampa tenuta presso lo stadio Rocchi. La ricordiamo tutti. Proprio per questo persone come lei non sono gradite ai tifosi in qualsiasi angolo d’Italia. Infine, quando avrà vinto le cause civili e penali di cui parla ci informi, sarà nostra cura darle spazio ma eviti di minacciare come fanno troppo spesso alcuni suoi clienti…

 

One Reply to “Viterbese Calcio – Tilia, l’avvocato dei Casamonica non cerca squadra. Romano è solo un suo cliente”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *