Bracciano – Bracconiere incastrato dalle foto trappole, denunciato

BRACCIANO – Lo hanno immortalato all’opera grazie all’utilizzo di foto trappole. A finire nei guai un 43enne di Bracciano denunciato dai carabinieri per caccia di frodo.

Le indagini sono scattate dopo diverse segnalazioni da parte dei cittadini della zona che hanno segnalato colpi d’arma da fuoco agli orari più disparati.

I carabinieri hanno così installato alcune foto trappole nell’area in cui si sospettava operassero i cacciatori e sono così riusciti a “immortalare” il bracconiere all’opera, poi identificato facilmente perché riconosciuto negli scatti realizzati dai dispositivi.

I Carabinieri hanno eseguito successivamente una perquisizione domiciliare rinvenendo, oltre a un silenziatore per fucile illegalmente detenuto e a foto-trappole oggetto di precedenti furti, anche 48 g di marijuana.

Inevitabile quindi il sequestro di tutto il materiale probatorio e il deferimento all’Autorità Giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.