Regione Lazio – Quattrocentomila euro per la manutenzione delle spiagge libere di Tarquinia, Civitavecchia e Santa Marinella

TARQUINIA – Quattrocentomila euro dalla Regione Lazio per la valorizzazione e la promozione economica delle spiagge libere di Santa Marinella, Civitavecchia e Tarquinia.

“Anche quest’anno abbiamo deciso, in vista della stagione balneare, di destinare 2.5 milioni e mezzo ai comuni del litorale laziale per migliorare la fruizione degli arenili liberi – spiega la consigliera regionale del Pd Lazio, Michela Califano – Di questi oltre 400mila euro andranno a tutelare uno dei tratti di costa più rinomati della nostra regione.

Il perdurare della situazione epidemiologica dovuta al Covid 19 determina una diffusa necessità di adottare misure per sostenere il tessuto economico e in particolare i comuni del litorale laziale che traggono parte del loro equilibrio economico finanziario e sociale dall’asset turistico balneare: penso a ristoranti, attività di ricezione turistica, bar, negozi”.

I fondi, ripartiti in base al numero dei residenti e dei metri lineari di arenile libero, serviranno a migliorare l’accesso alle spiagge libere, alla loro pulizia, all’igienizzazione e sanificazione degli ambienti e delle attrezzature.

Per la guardiania e vigilanza lungo gli arenili e l’implementazione delle attività volte alla sicurezza della balneazione, dei pontili e delle aree di stazionamento. In particolare i fondi saranno così ripartiti: Tarquinia 133mila euro, Civitavecchia 112mila euro, Santa Marinella 135mila euro.

“Un intervento concreto – afferma la Califano –  per tutelare la nostra economia e le famiglie che fruiscono della nostra costa”.

One Reply to “Regione Lazio – Quattrocentomila euro per la manutenzione delle spiagge libere di Tarquinia, Civitavecchia e Santa Marinella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *