Italexit di Paragone supera Azione di Calenda, parola di Pagnoncelli

Il senatore sta girando l’Italia alla volta di nuovi Comitati elettorali e Circoli, presente anche Viterbo

 

Da un’indagine Ipsos svelata da Nando Pagnoncelli su La7, sono emerse importanti novità in tema di consenso popolare. La pandemia, con tutte le annesse misure restrittive, come anche la questione bellica, hanno avuto effetti rilevanti sui sondaggi popolari.

Il sondaggio

Fratelli d’Italia si attesta sul 21,9% dei consensi, a seguire il Pd con il 21,1%. Il M5s sorpassa la Lega di Salvini, ma il partito di Conte si ferma al 15%, mentre la Lega è al 14,7%, facendo segnare una perdita del 2,2%. Forza Italia si attesta sull’8,1%, mentre risulta essere in piena ascesa il partito di Gianluigi Paragone, Italexit, che con un +0,4% sale al 3,7%, sorpassando Azione di Carlo Calenda, fermo al 3,4% (-0,1%).

Nuovi Circoli in tutta Italia

Una cifra molto incoraggiante quella attribuita a Italexit con Paragone, che ha visto formalizzare la nascita come partito ufficialmente riconosciuto soltanto poche settimane fa. e che sta girando l’Italia per la costituzione di nuovi Circoli, così come accaduto da poco anche a Viterbo, dove è stata annunciata la candidatura a sindaco di Marco Cardona (nella foto sopra) alle amministrative del 12 giugno.

Tenendo conto del fatto che questo genere di sondaggi, quando coinvolgono i partiti più giovani, tendenzialmente, vengono quotati al ribasso, ecco che le prospettive per il gruppo Italexit si fanno ancora più rosee, a riprova del grande lavoro di opposizione svolto fino ad oggi dal Senatore e da tutti gli attivisti del suo partito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.