Scuola, Alessandrini (Lega): “Stop obbligo delle mascherine in classe”

Riceviamo e pubblichiamo – “Stop all’obbligo delle mascherine a scuola”. Sul tema la senatrice Valeria Alessandrini, responsabile Dipartimento istruzione Lega per la regione Umbria. “Mi stanno contattando molte famiglie per sollecitare un intervento in tal senso – dichiara la senatrice leghista – Torniamo a chiedere con forza al ministro Speranza un ulteriore allentamento delle misure di sicurezza nelle scuole, considerando la brusca impennata delle temperature degli ultimi giorni e il miglioramento della situazione epidemiologica in Umbria come nel resto d’Italia. Con questo caldo è impensabile far stare bambini e ragazzi in aula per molte ore con indosso la mascherina che rende davvero complicato seguire le lezioni. Condivido pienamente la linea del Sottosegretario all’istruzione della Lega Rossano Sasso: in questa ultima fase dell’anno scolastico, è doveroso da parte del Governo intraprendere una misura di buonsenso e togliere l’obbligo, soprattutto nella considerazione di un rischio maggiore di contagio tra gli studenti non quando sono in aula seduti al banco, ma in entrata e in uscita dalla scuola. Un appello alle autorità sanitarie e al ministro Speranza affinché rivedano presto i protocolli”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *