Tarquinia – Improvvisa tromba d’aria a Sant’Agostino, panico tra i bagnanti

TARQUINIA – Momenti di grande tensione e panico questo pomeriggio sul litorale di Sant’Agostino, tra Tarquinia e Civitavecchia, dove si è abbattuta improvvisamente una tromba d’aria.

Lettini e ombrelloni degli stabilimenti Freedom e Corsaro sono stati trascinati via dalla furia del vento tra il fuggi fuggi generale. Il caos si è registrato intorno alle 16,15. Avvisaglie poco prima si sono verificate anche al Lido di Tarquinia dove sono volati alcuni ombrelloni a seguito di un repentino cambio di vento.

Distrutti alcuni ombrelloni e tanta paura tra i bagnanti, alcuni sono rimasti feriti durante la fuga ma niente di grave. Bambini impauriti.

“È stata mezz’ora di panico – raccontano dal Corsaro – non avevamo mai visto una tromba d’aria così. Gli ombrelloni sono proprio venuti via dalla spiaggia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *