Ladispoli/Cerveteri – Tutti al mare, affluenza poco sopra il 50%

LADISPOLI/CERVETERI – C’è fermento nelle città del litorale nord di Roma. Dalle 14 di oggi inizierà il conteggio dei voti dei candidati sindaco che stabiliranno chi guiderà le due città per i prossimi cinque anni. Quattro gli sfidanti per Ladispoli (il sindaco uscente Alessandro Grando, il sindaco uscente di Cerveteri Alessio Pascucci, Amelia Mollica Graziano per i moderati e Silvia Marongiu per il centrosinistra). Nella città balneare a recarsi alle urne è stato il 54,09% degli aventi diritto a fronte del 55,92% di cinque anni fa.

Tre gli sfidanti per Cerveteri: il vicesindaco e assessore all’ambiente uscente Elena Gubetti, il consigliere d’opposizione Anna Lisa Belardinelli sostenuta da liste civiche, e l’ex presidente dell’Autorità Portuale ed ex sindaco di Civitavecchia Gianni Moscherini per il centrodestra. A recarsi alle urne è stato il 51,09% degli aventi diritto a fronte del 60,67% delle precedenti votazioni.

Intanto dal Comune di Ladispoli fanno sapere che gli uffici demografici saranno chiusi al pubblico sia nella giornata di oggi che di domani per garantire la puntuale e tempestiva attuazione di tutti gli adempimenti connessi alle consultazioni elettorali di ieri. Le operazioni elettorali relative allo scrutinio delle elezioni amministrative sono previste a partire dalle 14 di oggi.

In caso di eventuale ballottaggio (che si verificherà nel caso in cui nessuno dei candidati riesca a ottenere il 50% più uno dei voti) i cittadini saranno chiamati alle urne ancora una volta il 26 giugno prossimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.