Roma choc, ragazzo precipita dal Ponte Sisto: salvato dai vigili del fuoco, è gravissimo

ROMA – Un ragazzo, di cui non è ancora nota l’età, è ricoverato all’ospedale San Camillo di Roma dopo essere stato trasportato d’urgenza in codice rosso dal 118. Il giovane è precipitato da Ponte Sisto intorno alle 14, per quello che sembrerebbe essere un tentativo di suicidio.

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Roma: gli specialisti Saf si sono calati al centro del ponte con l’aiuto dell’autoscala per soccorrerlo. Stabilizzato sulla barella, è stato poi affidato alle cure del 118, trasportato al San Camillo e ricoverato: è in gravi condizioni. Sul posto è intervenuta anche una volante della Polizia del commissariato Trevi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.