Civitavecchia – Biodigestore, Giammusso punta il dito contro M5S e Pd

CIVITAVECCHIA – “Il dibattito politico cittadino si ostina a cercare il pelo nell’uovo della Statua del Bacio, guardando a spese che non esistono, mentre invece ignora la trave del megadigestore di rifiuti che sta per planare dalla Regione Lazio alla periferia del centro urbano”.

Il consigliere metropolitano Antonio Giammusso punta il dito contro M5S e Pd, partiti di maggioranza in Regione, ed il loro silenzio.

“I cittadini dei quartieri Nord, i lavoratori del porto e della zona industriale – ha aggiunto – preferirebbero sapere che non dovranno respirare i miasmi della monnezza romana: invece assistono ai consiglieri che si attardano a fare accesso agli atti su una operazione di marketing territoriale trasparente. Nessuno disturbi  il manovratore Zingaretti mentre nasconde sotto il tappeto a Civitavecchia i rifiuti di Gualtieri: vero “eletti” del Pd e del M5s?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.