Civitavecchia – Rapinano 68enne, due georgiani arrestati nella Capitale

CIVITAVECCHIA – Due georgiani, G.C. di 47 anni e P.D. di 45 sono stati fermati poiché ritenuti responsabili della rapina subita lo scorso 10 giugno da un civitavecchiese di sessantotto anni, che rientrando nella sua abitazione di viale della Vittoria si è imbattuto nei due malviventi.

I georgiani avevano già sottratto alcuni oggetti in oro e per guadagnarsi la fuga non hanno esitato a colpire al volto con un pugno il sessantottenne.

Nei guai sono finiti per via del particolare colore dell’auto utilizzata per mettere a segno la rapina. I due sono stati intercettati a Roma, in un appartamento dell’Alessandrino: in casa avevano parte della refurtiva che hanno tentato di lanciare dalla finestra durante la perquisizione.

A seguito di quell’episodio la vittima ha riportato lesioni giudicate guaribili in dodici giorni. Della questione si sono occupati i Carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.