Tarquinia in lutto. E’ morto questa mattina Giancarlo Cosimi, una vita dedicata al mare

Era andato da poco in pensione dopo aver prestato servizio per oltre sei lustri nella Polmare

TARQUINIA – Una brutta notizia ha risvegliato la comunità tarquiniese alle prime luci dell’alba. E’ venuto a mancare Giancarlo Cosimi, classe ’59.

Un poliziotto di mare. Una vita trascorsa in mare in divisa sulle veloci motovedette ancorate nel porto storico di Civitavecchia. Da due anni era andato in pensione e con il mare continuava ad avere un meraviglioso rapporto. I colleghi lo chiamavano “il geometra”. Puntiglioso preciso e affidabile.

Recentemente aveva avuto una piccola ischemia ed era ricoverato a Belcolle per degli accertamenti. Il primo ad aver ricevuto la triste notizia il sindaco Alessandro Giulivi rimasto particolarmente scosso per la scomparso di Giancarlo , suo coetaneo nonché amico.

La nostra redazione si stringe al dolore della famiglia Cosimi e del fratello Fernando, anche lui agente di polizia in servizio presso il commissariato cittadino.

Tantissimi i post sui social in ricordo di Giancarlo di amici e colleghi.

Ancora non è stata stabilita la data dei funerali che, con tutta probabilità, saranno celebrati nella giornata di domani.

3 Replies to “Tarquinia in lutto. E’ morto questa mattina Giancarlo Cosimi, una vita dedicata al mare

  1. So sad to hear this news. Our deepest condolences to Lorella, Mattia and the entire family. We had the pleasure of becoming friends with Lorella & Giancarlo since 2015. Giancarlo was bigger than life it seemed like. Even with our language barrier we became fast friends and he ALWAYS made us laugh and have a great time. Our next visit to Italy will not be the same. Thinking of you all.
    Mae & John – USA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.