Tarquinia – Incidente con lo scooter, morta la donna trasferita in elicottero all’Umberto I

La donna di Parma era sul sedile posteriore del mezzo guidato dal marito che ha perso il controllo perché colpito da malore

TARQUINIA – Morta Daniela Bosoni, la donna di 61 anni coinvolta nell’incidente avvenuto il 25 luglio scorso quando lo scooter dove viaggiava lungo l’Aurelia bis tra Tarquinia e Monte Romano si è schiantato addosso al guard-rail. Moglie e marito, entrambi di Parma, erano in vacanza a Tarquinia.

L’uomo che si trovava alla guida dello scooter viaggiava in direzione Tarquinia quando il conducente dello scooter, terminata la discesa dell’antico acquedotto romano, ha perso il controllo del mezzo perché colpito da malore è finito ad alta velocità contro il guardrail.

I soccorsi sono stati immediati e la donna era stata carica a bordo del Pegaso 33 dell’Ares 118, giunto da Viterbo, che aveva preso in carico la donna che aveva già subito l’amputazione di un braccio e trasferita all’ospedale Umberto I di Roma.

Le ferite gravi e i traumi interni non hanno dato scampo alla donna che è deceduta sabato scorso nel reparto di rianimazione dell’Umberto I.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.