Tarquinia – Ubriaco al volante di un Suv contromano sul lungomare. Denunciato dalla polizia

TARQUINIA – Pronto, professionale e ad alto rischio. Ecco l’intervento che questo fine settimana ha visto all’opera il personale delle volanti del commissariato di P.S. di Tarquinia, impegnato nell’impedire che l’autista di un grosso suv potesse trasformare una tranquilla serata al lido in una (purtroppo consueta) strage del sabato sera.

Gli operatori, chiamati ad intervenire nei confronti di una persona ubriaca in un locale del litorale tarquiniese, si son ritrovati all’improvviso a dover cercare di fermare un grosso suv della Mercedes.

Difatti, la persona ubriaca, poco prima dell’arrivo della volante, aveva deciso di mettersi alla guida della propria autovettura transitando contromano sulla pista ciclabile presente in via dei navigatori.

Subito individuato il mezzo, l’equipaggio dapprima ha dovuto impiegare tutta la propria professionalità per fermare il suv che nel mentre stava zigzagando in viale mediterraneo e successivamente aggiungere una certa dose di coraggio per entrare personalmente nell’abitacolo della Mercedes e così spegnere il motore evitando improvvise ed incontrollate ripartenze.

Il guidatore è risultato positivo all’alcool test con un valore pari quasi a tre volte i limiti di legge ed agli ulteriori accertamenti è risultato guidare senza patente in quanto già revocata in precedenza.

L’autista è stato deferito alla competente autorità giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.