Viterbo – Appartamento in fiamme, ragazza 23enne si getta dal secondo piano. Gravissima

Nel palazzo alloggiano le ragazze che lavorano nel night club cittadino. Il fuoco si è propagato da un cestino dei rifiuti

VITERBO – Erano da poco passate le 15 quando un forte tonfo ha risvegliato il quartiere Cappuccini. Una ragazza G.P. 23enne di Frosinone, si è gettata dal secondo piano di un appartamento situato a via Monte Grappa 28 a confine di piazza dell’Ortigara.

E’ caduta sopra una vettura che non ha attutito la caduta. Dalla finestra dove si è gettata usciva del fitto fumo nero. Un incendio di vaste proporzioni si era propagato velocemente all’interno di quella stanza dove, insieme alla ragazza italiana, si trovavano anche altre ragazze che la sera lavorano in un noto night club situato a Viterbo.

Le altre coinquiline sono state tratte in salvo e soccorse aiutandole a recuperare ossigeno mentre l’amica che per trovare scampo dalle fiamme si è lasciata cadere nel vuoto. Ricoverata in codice rosso è in pericolo di vita.

Sul posto vigili del fuoco, polizia e carabinieri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.