Civitavecchia – Tidei: “Rinuncio ad una candidatura certa per dedicarmi a Santa Marinella”

CIVITAVECCHIA – “Sono molto lusingato della richiesta pervenutami dalla dirigenza del Partito Democratico con la proposta di candidarmi nel collegio alla Camera dei Deputati alle imminenti elezioni politiche indette per il prossimo 25 settembre, a seguito anche della mia dichiarata disponibilità iniziale alla accettazione di detta candidatura.

Ho molto apprezzato tale proposta anche perché già in passato ho ricoperto la carica di Deputato, ed ho avuto modo di vivere una esperienza politica molto gratificante svolgendo il compito istituzionale anche come membro della commissione giustizia con impegno e determinazione.

Con una punta di rammarico, come potrà immaginare chi mi conosce, ma con la profonda convinzione di aver preso la decisione più giusta mi vedo costretto però a rinunciare alla candidatura, anche a seguito di un tormentato confronto con la mia famiglia.

Una scelta che ho compiuto dopo una attenta riflessione, per dare continuità al lavoro svolto quale Sindaco del Comune di Santa Marinella e per portare a compimento i tanti progetti che ho messo in essere per questa città, per la sua riqualificazione e soprattutto per migliorare la qualità della vita della popolazione.

Sono stati anni difficili che mi hanno visto in prima persona combattere (questo è il termine giusto), per risollevare la città di Santa Marinella dal baratro non solo finanziario in cui era caduto dopo un decennio di mala gestione.

I risultati del grande impegno profuso anche da tutta l’amministrazione che mi pregio di presiedere non si sono fatti attendere ed oggi siamo un comune che non solo è uscito dal dissesto ma che è in grado di acquisire beni al suo patrimonio e di realizzare tantissime opere pubbliche che qualificano la città e la rilanciano nella vita sociale, economica e turistica.

Concludo ringraziando ancora la dirigenza del PD, partito per il quale comunque non mancherà il mio impegno in campagna elettorale, per la stima e la fiducia riposta nei miei confronti nella consapevolezza che saprà comprendere e nel caso condividere anche sul piano politico la mia decisione che ripeto è stata dettata solo dall’ esigenza di rimanere a svolgere il mio ruolo sul territorio, quale sindaco eletto”. Lo dichiara il sindaco di Santa Marinella Pietro Tidei.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.