Tuscania – Etruria Musica Festival, va in scena Angelo Colone

TUSCANIA – Ideare e costruire un nuovo spazio per la performance concertistica in cui interagiscono diversi mezzi espressivi associando all’esecuzione musicale una installazione di video, fotografie, immagini d’arte, suggerite dall’interprete a registi, fotografi, artisti: martedì 16 agosto, a partire dalle 21 e 30, il cortile della Biblioteca Comunale di Tuscania farà da cornice a un appuntamento di splendida complessità artistica proposto dall’Etruria Musica Festival.

A esibirsi sarà, alle chitarre, Angelo Colone, interprete del più significativo repertorio per chitarra dei principali compositori italiani contemporanei e solista apprezzato dalle maggiori istituzioni musicali internazionali, dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia alla Casa di Goethe di Roma, dall’Accademia Chigiana di Siena al Festival Trame Sonore di Mantova, passando per inviti da parte di enti culturali di rilievo internazionale in Cina, Olanda, Svizzera, Malta, Belgio.

A Tuscania porterà sul palco PASSAGGI, progetto musicale cin cui la molteplicità di elementi nasce per rappresentare la complessità dell’esperienza dell’interprete non solo come musicista ma il proprio completo passaggio nel mondo. Lo spettacolo si compone di brani del repertorio storico di compositori quali Johan Sebastian Bach, Joaquin Rodrigo, Alberto Ginastera ed altri composti per questa specifica occasione.

L’Etruria Musica Festival è organizzato dal’Associazione culturale musicale SoundGarden e WOW Records, con il finanziamento di Regione Lazio-Lazio Crea, INPS Fondo PSMSAD, Comune di Tarquinia e Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia, con il patrocinio del Comune di Tuscania e la collaborazione dell’Orchestra da Camera di Mantova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *