Elezioni, Erbetti candidato al Senato col M5S. Il portaborse della Lombardi ottiene 471 preferenze alle Parlamentarie

In meno di due mesi ha quintuplicato le preferenze che aveva ottenuto da candidato al consiglio comunale di Viterbo

VITERBO – Massimo Erbetti, portaborse dell’assessore regionale Roberta Lombardi ed ex consigliere pentastellato al Comune di Viterbo (trombato alle ultime elezioni comunali) ha vinto la sua personale sfida alle Parlamentarie e Conte lo ha candidato al Senato nel collegio plurinominale 2 (dove è impossibile che scatti il collegio).

Non sarà mai eletto ma una bella soddisfazione se l’è tolta. Essere il portaborse dell’assessore regionale Roberta Lombardi ha dato i suoi frutti. Basti pensare che dal modestissimo risultato ottenuto a Viterbo lo scorso 12 giugno (75 preferenze) è stato tra i più votati delle Parlamentarie (471 preferenze).

Per gli altri, provenienti dalla provincia,  un magro bottino, ma la grande soddisfazione di aver preso una manciata di voti.

Francesco Cima – 76 voti

Simona Sassara – 270 voti

Maurizio Selli – 146 voti

Ugo Cristofori – 84 voti

Pietro Rosati – 55 voti

 

ESITO VOTAZIONI GLOBALE DELLE PARLAMENTARIE

https://etrurianews.it/wp-content/uploads/2022/08/ESITO-VOTAZIONI-16-AGOSTO-2022.pdf

 

LISTA CANDIDATI ALLA CAMERA

LISTE-DI-CANDIDATI-CAMERA

 

LISTA CANDIDATI AL SENATO

LISTE-DI-CANDIDATI-SENATO

One Reply to “Elezioni, Erbetti candidato al Senato col M5S. Il portaborse della Lombardi ottiene 471 preferenze alle Parlamentarie”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.