Viterbo – Elezioni, Matteo Renzi (Italia Viva) e Carlo Calenda (Azione) puntano tutto sulla Ciambella

Anche Giacomo Barelli otterrà una candidatura di servizio, tanto per dare “lustro” al suo disastroso curriculum politico

VITERBO – Dall’ufficio politico congiunto di Italia Viva di Matteo Renzi e Azione di Carlo Calenda escono i nomi dei candidati viterbesi a Camera e Senato.

Raggiunto l’accordo con Giuseppe Fioroni e dopo l’ottimo risultato personale ottenuto da Luisa Ciambella alle ultime elezioni amministrative con 2746 voti pari all’8,6% sarà la candidata di punta dell’alleanza Calenda-Renzi.

Poi c’è spazio anche per Giacomo Barelli, ovviamente per lui una candidatura di servizio solo perché referente di Viterbo di Azione.

Infatti, l’ex consigliere comunale ha ottenuto la miseria di 102 voti di preferenza che non gli consentono di poter ambire a candidature diverse da quelle di servizio utili solo da indicare sul proprio curriculum politico.

One Reply to “Viterbo – Elezioni, Matteo Renzi (Italia Viva) e Carlo Calenda (Azione) puntano tutto sulla Ciambella”

  1. Ma non ve vergognate per niente ! La ciambella … senza dignità alcuna… è pronta a tutto per una poltrona … e questo sarebbe il bene comune … ma per
    Favore questo è il bene personale … fallo del bene stai a casa i ….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.