Orvieto – Bambino di 2 anni a spasso da solo in pieno centro. Carabiniere lo riconsegna alla madre

ORVIETO – Notizia di cronaca a lieto fine dal titolo “Il piccolo e il carabiniere”. I militari del Nucleo Radiomobile di Orvieto (Terni) hanno individuato un bimbo di soli due anni stava camminando da solo nelle vie del centro, con i passanti che si giravano incuriositi, senza trovare il coraggio di farsi avanti, magari nel timore di generare equivoci.

Nessuna segnalazione di scomparsa era arrivata nelle caserme dell’Arma e nel commissariato cittadino. I militari, quindi, hanno compreso che il piccolo non doveva essersi allontanato troppo da casa né da molto tempo e hanno iniziato a chiedere informazioni agli abitanti della zona.

Un militare lo ha preso per mano, stringendogliela forte e rassicurandolo. Dopo pochi minuti l’abitazione è stata individuata e il piccolo è stato riconsegnato alla mamma, già in apprensione per la scomparsa. La vicenda è stata ricostruita con facilità: il fratellino più grande aveva aperto la porta di casa poco prima, lasciandola aperta per poi tornare in camera a giocare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.