Tenerife, volo Ryanair per Roma cancellato: turisti italiani bloccati da due giorni in aeroporto

TENERIFE – Un gruppo di turisti italiani è rimasto bloccato due giorni all’aeroporto di Tenerife dopo che il volo Ryanair è stato cancellato. Nei video, diffusi attraverso i social, si vedono le persone ammassate al gate, bloccate però dalla polizia spagnola che non ha fatto passare nessuno.

Alla fine gli italiani bloccati a Tenerife sono riusciti a partire dopo l’intervento di un funzionario del consolato italiano. «Adesso abbiamo la conferma – si sente dire il diplomatico sull’aereo ai passeggeri finalmente a bordo -, il volo parte in pochi minuti come ha detto il comandante. Vi auguro un buon rientro a casa».

Il sindacato spagnolo Unin Sindical Obrera (Uso) ha convocato uno sciopero di 10 giorni di personale di cabina di Iberia Express, compagnia aerea che realizza voli di corta e media distanza. La protesta è prevista tra il 28 agosto e il 6 settembre ed è motivata principalmente dalla richiesta di scongelare gli stipendi «bloccati da sette anni». Intanto, in Spagna è in corso anche uno sciopero del personale Ryanair, che va avanti a intermittenza da settimane: oggi, a causa della protesta 127 voli hanno subito ritardi, secondo l’agenzia di stampa Efe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.