Viterbo – Guida in stato di ebrezza e senza cintura provoca incidente, denunciato dalla stradale

VITERBO – Personale della Polizia stradale di Viterbo è intervenuta lungo la Strada statale 675 per rilevare un incidente con feriti.

Dagli accertamenti effettuati è emerso che il conducente di uno dei due veicoli coinvolti si era messo alla guida in stato di ebbrezza e con la patente di guida sospesa.

Gli operatori lo hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza e segnalato alla Prefettura per il provvedimento di revoca della patente. Durante le fasi del controllo gli agenti hanno anche notato che il veicolo condotto dal denunciato presentava degli espedienti spesso utilizzati dai “furbetti” della cintura di sicurezza, consistenti in disattivatori di allarme agganciati al posto delle cinture e utilizzati per silenziare il cicalino dell’allarme per il mancato uso delle stesse previsto ormai dai sistemi di sicurezza di tutti gli autoveicoli.

Ciò ha consentito di accertare pure il mancato uso delle cinture di sicurezza sia per il conducente che per il passeggero al momento dell’incidente. Entrambi sono stati sanzionati con la decurtazione dei punti dalla patente e risponderanno anche delle attribuzioni di responsabilità in sede di risarcimento danni alle persone infortunate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *