Viterbo, “Luci nella Notte”, laser show per quattro volte dopo “Gloria”

VITERBO – Oltre 40 mila spettatori assisteranno al trasporto della Macchina di Santa Rosa, dopo il “fermo” di due anni la città apre le braccia alla sua Rosina. Oltre cinque tonnellate di peso, trenta metri di altezza, settecento candele a fiamma viva sostenuti dalla forza di oltre cento uomini, attraverseranno il cuore di Viterbo.
Al termine del trasporto, in piazza della Rocca, la lunga notte si chiude con “Luci nella Notte”, spettacolo di luci laser e musica che sarà ripetuto per quattro volte sino alle ore una, cambiando programma ogni volta. 10 sistemi laser multicolor RGB proietteranno illusioni ed animazioni su schermi di fumo a base d’acqua emessi da sei macchine del fumo a getto continuo, danzando a ritmo di musica e trasportando gli spettatori in una dimensione parallela. L’amministrazione comunale lancia due raccomandazioni: la prima, la presenza in piazza per poter godere al massimo dello spettacolo, l’altra, la richiesta a tutti gli esercenti di piazza della Rocca di voler mantenere spente le luci delle loro vetrine per godere al meglio dello spettacolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *