Al castello di Santa Severa Workshop internazionale sulle Peschiere romane del Mediterraneo

SANTA MARINELLA – Dal 20 al 22 settembre 2022, presso il Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio gestito da LAZIOcrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella, si terrà il workshop internazionale The Roman fish tanks of the Mediterranean: constraints and interpretation for definition of sea level changes during the last 2000 years (Le peschiere romane del Mediterraneo: vincoli e interpretazioni per la definizione delle variazioni di livello marino negli ultimi 2000 anni).

Organizzato dal Polo Museale Civico di Santa Marinella – Museo del Mare e della Navigazione Antica, dalla Society for the Study of Ancient Coastlines – AKTES e dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il workshop rappresenta un momento di discussione e condivisione di contenuti sulle Peschiere romane del Mediterraneo. Queste strutture forniscono informazioni uniche sul cambiamento del livello del mare negli ultimi 2000 anni oltre a importanti spunti sull’acquacoltura e sugli stili di vita durante il periodo romano, principalmente tra il 200 a.C. e il 200 d.C..
Una caratteristica particolarmente importante è la loro funzionalità strettamente legata all’ampiezza della marea e al livello medio del mare del luogo all’epoca della loro costruzione.
La loro posizione attuale rispetto al livello del mare fornisce infatti un riferimento estremamente utile per studi archeologici e geofisici. Le variazioni del livello del mare, i cambiamenti climatici e l’antropizzazione stanno minacciando sempre di più queste strutture.
Diviene quindi indispensabile proteggerle per il loro alto valore archeologico e ambientale.

Tutte le informazioni sul sito https://www.castellodisantasevera.it/workshop-le-peschiere-romane-del-mediterraneo/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.