Viterbo – Fermato in Spagna autore di incendio nel centro storico cittadino

VITERBO – I Carabinieri del Comando Provinciale di Viterbo, alla vigila di Ferragosto 2021, intervenivano  nel centro storico dove si erano sviluppate delle fiamme in uno stabile di due piani, composto da altrettanti appartamenti.
Le successive indagini, condotte dal Nucleo Investigativo, permettevano di stabilire preliminarmente che l’incendio era di natura dolosa, innescato da due ordigni incendiari artigianali,  bottiglie molotov, lanciati contro lo stabile. Il gesto era stato preceduto dall’irruzione all’interno dell’appartamento occupato da una coppia del luogo, dal quale venivano asportati vari oggetti.
I militari, attraverso un’articolata indagine, riuscivano ad indentificare l’autore dell’azione intimidatoria, individuato e bloccato in Spagna (immagine di repertorio) attraverso un’operazione congiunta, ed a ricostruire il movente, riconducibile ad un animato risentimento del predetto nei confronti del locatario dell’appartamento in relazione ad un regolamento di conti per l’acquisto di sostanze stupefacenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *