Montefiascone – Il voto politico ha travolto l’amministrazione De Santis. Disfatta del centrosinistra

Non sfonda neanche la candidata locale Rosita Cicoria con i 5 Stelle

MONTEFIASCONE – A due giorni dallo spoglio si iniziano a tirare le somme. La sconfitta del centrosinistra nei suoi feudi è stata evidente. Sul colle falisco ancora di più visto che la differenza dei voti è stata abissale.

Una sonora bocciatura all’amministrazione comunale guidata da Giulia De Santis che lo scorso anno è diventata sindaco di Montefiascone con 3.914 voti di preferenza.

Domenica, il centrodestra, ha raccolto 4161 voti per Mauro Rotelli con l’impressionante 59,91% totale dei votanti. Numeri incredibili che sono ancora più pesanti se si pensa che il Movimento 5 Stelle aveva presentato una candidata locale, Rosita Cicoria, che ha raccolto comunque 834 voti. Straordinario risultato per Fratelli d’Italia con 2858 voti che da soli valgono il 42,25%.

Questo risultato deve servire da monito ai rappresentati del centrodestra falisco a non sbagliare più candidati nella prossima tornata elettorale e disperdere un patrimonio così evidente di voti.

Adesso è il momento di mettere insieme tutte queste risorse, immense, in vista della prossima tornata elettorale del gennaio prossimo quando si voterà per il rinnovo dell’amministrazione regionale con Zingaretti obbligato alle dimissioni e tirare fuori nomi nuovi, giovani, volenterosi di cambiare davvero.

Giulia De Santis è giovane ma si lascia troppo condizionare dai vecchi della politica “sinistra” che è stata bocciata impietosamente da questo voto.

Neanche un anno al governo di Montefiascone e protagonista solo in negativo non per sue colpe dirette. Le consigliamo di guardarsi intorno e di cambiare qualcosa prima che sia troppo tardi e non si ritrovi ad essere l’ennesima meteora della politica nostrana.

 

Collegio unin. LAZIO 2 – U01 (VITERBO)

Comune di MONTEFIASCONE

Sezioni: 14 / 14 (Tutte)

Dato aggiornato al: 26/09/2022
Elettori: 10.411 | Votanti: 7.218 (69,33%) | Schede nulle: 169 Schede bianche: 104 Schede contestate: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *