Latina, Ivano Cerioni nuovo comandante della guardia di finanza

LATINA – Il Tenente Colonnello Ivano Cerioni, 45 anni, originario di Roma, assume il comando del Gruppo della Guardia di Finanza di Latina, Reparto che ha acquisito, rimodulate, le competenze di carattere operativo della soppressa Compagnia a seguito della recente configurazione ordinativa posta in essere al fine di rendere sempre più efficace il presidio di legalità economico-finanziaria assicurata dalla Guardia di Finanza nell’area. Succede al Cap. Gerardo Totaro, che si trasferisce dal territorio pontino ove ha retto per due anni la citata Compagnia di Latina, a ricoprire un importante incarico presso il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Roma.
Il Ten. Col. Ivano Cerioni, laureato in Giurisprudenza, Scienze Politiche ed Economia e Commercio, ha ricoperto diversi incarichi sia operativi (nei reparti territoriali del Corpo e al Nucleo Speciale di Polizia Valutaria) – che di staff (presso Comandi di II livello ma anche al Comando Generale, Organo di vertice del Corpo).
Nel suo intervento di saluto, l’Ufficiale ha ringraziato i vertici delle Fiamme Gialle per la fiducia accordatagli nel conferirgli il nuovo e prestigioso incarico, assicurando sin da subito il massimo impegno e un’assoluta collaborazione a tutte le Autorità per proseguire e sviluppare l’attività di prevenzione e contrasto della criminalità economico-finanziaria, in piena sinergia con le altre Forze di Polizia.
Il Comandante Provinciale, Col.t.ST Giovanni Marchetti, nel ringraziare il Cap. Gerardo Totaro per l’importante attività svolta in questi due anni, ha rivolto al Ten. Col. Ivano Cerioni, il suo personale augurio di “buon lavoro”, rinnovandogli sentimenti di fiducia per il suo operato alla guida di un reparto operativo fondamentale per la sicurezza economica e finanziaria della provincia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *