Tarquinia – “Ragazzi all’opera: il Cardarelli all’Accademia delle belle arti di Viterbo“

TARQUINIA – A volte basta un’occasione diversa dal solito per cambiare un orizzonte: in fondo a che servono gli incroci se non a proporci nuove alternative? Questo l’obiettivo che si è posto l’IIS Cardarelli di Tarquinia nel proporre agli studenti del quarto anno del liceo classico un PCTO (Percorso per le Competenze e l’Orientamento, ex alternanza scuola-lavoro) all’Accademia di Belle Arti Lorenzo da Viterbo.

Accompagnati dai professori Lucio Roberti e Francesco Rotatori, gli studenti dell’istituto tarquiniese hanno potuto immergersi per ben due giornate nell’atmosfera di lavoro di un’Accademia di Belle Arti italiana.

L’esperienza, coordinata dalla professoressa Barbara Brocchi e dai suoi gentili colleghi, ha visto dapprima i ragazzi alle prese con il disegno: carta, matite e pennarelli alla mano, si sono tutti osservati a vicenda e immortalati in veloci ma attenti ritratti. Anche i più restii e i meno amanti della pratica artistica si sono alla fine buttati nell’impresa, complice il clima di convivialità che si è instaurato. Nel corso del secondo giorno, gli studenti hanno invece potuto conoscere i vari aspetti del design, dall’importanza alle sue implicazioni, e perfino applicarsi in una prima, anzi primissima, lezione al computer con Photoshop.

Per ricordare ai ragazzi, e a tutti noi, che i nostri orizzonti culturali ed emotivi vanno costantemente allargati e dare loro, chissà, un altro punto di vista sul futuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *