Regione Lazio – De Vito (Fd’I): “Con 20 mesi di ritardo finalmente approvato il piano triennale di riqualificazione dei piccoli comuni”

ROMA – “Apprendo con estremo piacere dai giornali – afferma Francesca De Vito, consigliere in Regione Lazio – che finalmente la mia legge sulla tutela e valorizzazione dei piccoli comuni prende vita, dopo oltre due anni dalla sua approvazione in Consiglio.

Sicuramente sul tema, considerando che esiste anche un ufficio di scopo apposito, questa Giunta avrebbe potuto fare di meglio nel corso della legislatura.

Ormai, – prosegue De Vito – al momento della resa dei conti, si presentano all’elettorato con elargizioni dell’ultimo secondo. L’affermazione che Zingaretti e la sua Giunta abbiano sempre camminato a fianco dei piccoli comuni del Lazio mi sembra irriguardosa per quei territori che hanno sempre sperato in una pianificazione dei loro bisogni e non nei contributi dati con bandi troppo spesso lontani dalle loro reali necessità.

In tutti questi anni ho sempre inserito nel bilancio finanziamenti mai spesi, che oggi l’assessore agli Enti Locali Valentina Corrado sbandiera come se fossero una sua personale conquista. Mi auguro, – conclude De Vito – che con un cambio di passo nella prossima gestione regionale, i 274 piccoli comuni del Lazio possano veramente avere la dignità e la considerazione che meritano.” u

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *