Roma – Rifiuti: da Cda Ama ok terreni Santa Palomba per termovalorizzatore. Dato il via libera all’acquisizione

ROMA –  Il Consiglio di amministrazione di AMA S.p.A. ha dato l’ok per l’acquisizione di alcuni terreni destinati a ospitare nuovi impianti per il trattamento dei rifiuti, ovvero il termovalorizzatore, in un’area collocata a Santa Palomba (Roma).

La decisione, già discussa dallo scorso, era stata rinviata per la richiesta del Presidente della Commissione di Valutazione che aveva manifestato la necessità di avvalersi di ulteriore documentazione tecnico – amministrativa. Ieri la valutazione del documento e il successivo via libera all’acquisizione.

Va avanti quindi il progetto fortemente voluto da Albino Ruberti e sposato dal sindaco Roberto Gualtieri. Il Movimento 5 Stelle dovrà digerire la decisione nonostante questo sia l’ennesimo strappo che si consuma tra il Comune di Roma e la Regione Lazio.

Mentre Gualtieri procede a testa bassa per risolvere i problemi legati al ciclo completo dei rifiuti alla Pisana si gioca al carosello delle alleanze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *