Lucca Comics & Games 2022, la città si riempie di fumetti, cosplay e serie tv

Il creatore di mondi e personaggi iconici, Tim Burton, tra gli ospiti più attesi

LUCCA – Torna la fiera del fumetto più attesa dai giovani con ospiti italiani e internazionali, il ritorno dei mangaka, le anteprime esclusive e le novità editoriali, al Lucca Comics & Games Show, dal 28 Ottobre al 1° Novembre per gli amanti di fumetti, manga, giochi, videogiochi, serie tv, anime, cosplay e chi più ne ha più ne metta, la  città che si trasformerà in un vero e proprio spettacolo di banchetti e stand colorati tra mostre, esposizioni, campfire e appuntamenti editoriali.
Pensato anche per chi non potrà partecipare: ci sarà modo di seguire da casa grazie a  piattaforme come Twitch, alla Rai e a tutti i campfire sparsi per l’Italia.
“Hope”, speranza, è il tema dell’edizione 2022.
“Per noi di Lucca Comics & Games la speranza è quella scritta in tutte le grandi storie del fantastico, a cominciare da Guerre Stellari, il cui capitolo IV – il primo film della saga – s’intitolava proprio “A new hope”: “Speranza – ecco qualcosa che non sento nominare da un sacco di tempo”, dice Obi-Wan Kenobi. Per lui la speranza non è il semplice desiderio di un risultato positivo, è piuttosto la fiducia incrollabile nel suo avverarsi. HOPE è una certezza, non un dubbio. “Sempre speranza c’è”, come direbbe Yoda.
Nulla più dell’immaginario fantastico richiama a questo tema: è con la speranza che vogliamo conquistare il presente. La fantasia è la realtà di un futuro migliore dalla parte di chi sogna e vive per davvero. Vive per costruire alternative, scenari migliori, strade nuove
E un maestro assoluto dell’imaginative realism, Ted Nasmith – uno dei grandi che negli ultimi quarant’anni ha forgiato l’universo visivo della Terra di Mezzo –  è l’autore del poster.
Hope, Lady of the Dawn, la Signora dell’alba, è raffigurata come una divinità nella splendida immagine realizzata per Lucca Comics & Games 2022.
Hope è ispirata a Yavanna, divinità del pantheon tolkieniano e rappresenta la guaritrice della natura. L’albero su cui erge è un olivo antico e i colori della dama dell’alba richiamano la bandiera italiana; i nastri ondeggianti al vento simboleggiano la libertà, la creatività, le differenze.
E non potevano mancare i riferimenti alla città di Lucca con le sue splendide mura e il Duomo: San Martino. È così che Lucca con il suo albero sacro, nelle mani di Nasmith, in un attimo diventa Valinor, un regno incantato, un paradiso terrestre… per ridefinire il presente.”

Tra le sorprese più grandi, a Lucca Comics & Games 2022 assisteremo all’anteprima europea del primo episodio di “Mercoledì”, l’attesissima serie tv diretta da Tim Burton e interpretata da Jenna Ortega nei panni di Mercoledì Addams in arrivo su Netflix dal 23 novembre. La proiezione è prevista per lunedì 31 ottobre. Per l’occasione sarà a Lucca proprio Tim Burton, una delle figure più iconiche del cinema del nostro tempo, creatore di mondi e personaggi divenuti parte dell’immaginario collettivo.
E siamo solo all’inizio. Lucca Comics & Games 2022 segna il grande ritorno dei mangaka in Italia, attesissimi da tempo da tutti i fan. Oltre al già annunciato Norihiro Yagi (Star Comics), autore di Ariadne In The Blue Sky, tutt’ora in corso, nonché del dark fantasy Claymore, sarà presente tutti i giorni per incontrare finalmente dal vivo i suoi fan anche Nagabe (J-Pop Manga), autore del successo da più di un milione di copie Girl From The Other Side, diventato anche un film animato del catalogo Crunchyroll. Insieme al giovane mangaka chiude il tris di autori giapponesi Atsushi Ohkubo, autore di successi mondiali come Soul Eater e Fire Force.
Altri due artisti d’eccezione arrivano dal mondo della comicità made in Italy. Saranno infatti a Lucca, grazie a Prime Video, Lillo Petrolo e Frank Matano per presentare i loro nuovi show: “Sono Lillo“, la nuova serie Original italiana sul mitico personaggio di Posaman disponibile in esclusiva su Prime Video nel 2023, e “Prova Prova Sa Sa”, comedy show sull’improvvisazione, in esclusiva su Amazon Prime dal 2 novembre, con Frank Matano nei panni di conduttore affiancato da quattro grandi comici ospiti fissi dello show. Lillo Petrolo e Frank Matano presenteranno inoltre LOL Xmas Special: Chi ride è fuori, lo speciale natalizio di LOL.
Anche Mondadori è presente a Lucca Comics & Games con un ricco programma di incontri con i suoi ospiti internazionali e nazionali, a partire da Francesca Michielin che dà appuntamento ai suoi fan in fiera per parlare del suo esordio alla narrativa con Il cuore è un organo. E dopo il grande successo di “Era meglio il libro”, Valerio Lundini, una delle voci più innovative della comicità italiana, torna con Foto mosse di famiglie immobili (Rizzoli Lizard), la sua nuova raccolta di racconti, e sceglie proprio Lucca per presentarla per la prima volta al suo pubblico.

Il festival digital nella sua versione rinnovata prevederà cinque giorni di programmazione in streaming per un fitto palinsesto di appuntamenti imperdibili. La conduzione sarà affidata a quattro host d’eccezione, tra i più importanti streamer e content creator d’Italia: Yotobi, CKibe, Kurolily e Cristina Scabbia. Il Lucca Comics & Games Show sarà trasmesso tutti i giorni della manifestazione in live streaming sul canale Twitch ufficiale dal mattino fino alle 19.00 e ospiterà interviste, approfondimenti, appuntamenti esclusivi con ospiti, just chatting e sorprese. Inoltre tutte le sere dal 28 al 31 ottobre la programmazione si arricchirà di sessioni live di gioco di ruolo che il pubblico del festival potrà anche seguire dal vivo in una delle nuove location della manifestazione

Ma la grande novità di questa edizione è Comics & Games Factory, la call for ideas rivolta a giovani creativi under 35 di cui Intesa Sanpaolo è partner esclusivo, che vede come ambassador del progetto la streamer e content creator Sara “Kurolily” Stefanizzi e Mario Moroni, podcaster, imprenditore digitale ed esperto di startup. Un’iniziativa che sottolinea l’attenzione comune agli interessi e ai sogni delle nuove generazioni, per consentire a giovani talentuosi non solo di esprimere il proprio estro, ma anche di consolidare l’idea creativa in un progetto professionale.
L’obiettivo di Comics & Games Factory è quello di stimolare iniziative e progetti imprenditoriali under 35, nell’ambito dei quattro settori che rappresentano il cuore pulsante di Lucca Comics & Games (esport, videogame, content creation, web comics o webtoon) per poi premiare le idee maggiormente innovative, capaci di generare un impatto socioculturale e nuove opportunità di lavoro.
Impossibile citare tutto ciò che si avrà la possibilità di vedere.
Il programma stesso visionabile sul sito è in continuo aggiornamento. https://www.luccacomicsandgames.com/it/2022/programma/

s.g.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *