Venerdì l’ultimo saluto al principe “Lillio” Sforza Ruspoli

ROMA –  Si terranno venerdì 28 ottobre alle 12 nella Basilica di San Lorenzo in Lucina a Roma i funerali del principe Lillio Sforza Ruspoli.

Uno degli ultimi rappresentati delle più antiche famiglie romane risalente al XIII secolo, principe di Cerveteri, si è spento ieri, a 95 anni, dopo una lunga malattia, nella sua abitazione romana.

Ambasciatore del Sovrano Ordine di Malta,  è stato dirigente d’azienda e decano della destra sociale italiana, si candidò a sindaco di Cerveteri, città che aveva nel cuore, nel 2017.

4 Replies to “Venerdì l’ultimo saluto al principe “Lillio” Sforza Ruspoli

  1. Sono molto addolorata di sentire della morte del Principe Ruspoli. Sono vicino a Giacinto e la mamma Maria Pia…..e Claudia è Giada.
    Abbraccio tutta la famiglia.

  2. Principe caro ti ricorderò sempre con grande affetto ma soprattutto ricorderò i nostri caffè al Plaza dove la tua grinta e il tuo entusiasmo contagiavano tutti noi . Arrivederci caro Lillo

  3. ho conosciuto quasi per caso il Principe, l’ho frequentato per un po’, mi è rimasto il ricordo indelebile di una persona che testimoniava valori antichi , in tal guisa che non ne potevi scorgere la loro urgente attualità. Mi mancherà molto….

  4. La famiglia del prefetto Francesco la Motta partecipa al dolore della famiglia , ricordando con grande affetto e simpatia l’amico Lillio e i tanti momenti di vicinanza e sincera amicizia condivisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *