Civita Castellana – Carabinieri sventano furto di “gratta e vinci” e sigarette in un bar

CIVITA CASTELLANA – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Civita Castellana, nella notte trascorsa hanno sventato un furto di sigarette e biglietti “gratta e vinci” all’interno di un bar tabaccheria del centro civitonico.

In particolare, l’equipaggio della pattuglia radiomobile, mentre transitava sulla via Flaminia in zona Sassacci, ha notato un’autovettura il cui conducente, alla vista dei militari, si è dato precipitosamente alla fuga, abbandonando il veicolo poco dopo e dileguandosi nelle campagne circostanti.

Le immediate ricerche del fuggitivo sono risultate vane, ma poco dopo, i militari sono stati contattati dal proprietario di un bar della zona, il quale, all’apertura dell’esercizio commerciale, ha constatato che ignoti, poco prima, erano entrati all’interno del locale mediante forzatura della porta di ingresso, sistemando in alcuni borsoni numerose stecche di sigarette ed un notevole quantitativo di biglietti “gratta e vinci”.

Le circostanze hanno, dunque, indotto a ritenere che lo sconosciuto intercettato dai Carabinieri non fosse altro che il complice dell’autore del tentato furto, che attendeva di perfezionare il colpo per poi caricare la refurtiva sull’auto, che invece è stata rinvenuta e sequestrata dai Carabinieri.

Il valore della refurtiva recuperata ammonta a diverse migliaia di euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *