Viterbo – “La vita è un’arte”, l’armonia dei colori attraverso i pensieri degli adolescenti

Progetto dell’Associazione Murialdo ODV con  giovani protagonisti che il 26 novembre inaugureranno l’Oratorio delle Farine

VITERBO – L’Associazione Murialdo Viterbo ODV da fine luglio ha proposto a un gruppo di adolescenti e giovani il progetto “La vita è un’arte” come un profumo di ripartenza post-pandemia.
Conoscere il territorio, condividere i beni artistici e culturali, valorizzare il protagonismo giovanile, proporre iniziative attinenti alla cultura giovanile, sono stati i cardini del progetto finanziato dall’avviso pubblico dedicato ai comuni del Lazio e agli enti privati per le iniziative culturali, sociali, e turistiche della Regione Lazio. Affermava Krishnamurti che «Lo scopo dell’educazione è di aiutarti fin dall’infanzia a non imitare nessuno, ma ad essere te stesso in ogni momento».
In questi quattro mesi di attività con diversi adolescenti, abbiamo potuto costatare sia quanto è veritiera la frase del filosofo, sia quanto è difficile aiutare i nostri ragazzi nell’arte della maturazione di sé stessi, senza ricorrere a imitare stereotipi dettati dalla società, dalla moda del momento e dalla pesante situazione storica che stiamo attraversando“, dichiarano dall’ associazione che oggi raccoglie i primi frutti di questo faticoso intento. Diversi i murales realizzati dai giovani, dove esprimere le proprie emozioni, come l’ immenso puzzle che si ricompone sulle mura dell’Oratorio delle Farine, a significare che ci stiamo riappropriando della normalità relazionale dopo la pandemia. Tra le riflessioni portate avanti dal gruppo,  la necessità di ripensare il contatto delle persone con la natura per tornare ad apprezzare la bellezza del creato e la “trasmissione d’affetto” che nonostante le distanze, l’uomo riesce sempre a trovare.

Il 26 novembre alle ore 16 si inaugura il nuovo oratorio delle Farine, l’associazione Murialdo invita tutti a partecipare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *