Lazio, Corrotti (FdI): ” Stabilizzazione precari solo propaganda di D’Amato”

ROMA – “L’assessore alla sanità D’Amato si è così immedesimato nel ruolo di candidato presidente che ha preso, o meglio ripreso, tutti i vizi del suo presidente dimissionario Zingaretti: utilizzare la Regione Lazio per aumentare politicamente la platea del suo elettorato. È inammissibile e indecente che D’Amato utilizzi il suo ruolo per fare campagna elettorale sulla pelle dei cittadini. La stabilizzazione dei precari arriva fuori tempo massimo e le sue promesse elettorali sono solo il tentativo maldestro di evitare l’umiliazione delle urne.
Tutti i cittadini laziali conoscono lo stato comatoso in cui versa la sanità nella nostra regione e non sarà certo D’Amato con le sue promesse da campagna elettorale a far cambiare idea a chi ogni giorno lotta per un posto letto, per l’assistenza domiciliare, per una visita specialista o per l’accesso al Pronto Soccorso”. Così Laura Corrotti, consigliere regionale Fratelli d’Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *